SWANS: la data di Milano rimandata al 2021

Pubblicato il 20/05/2020

Questo il comunicato:

In ottemperanza ai provvedimenti emanati su scala mondiale per contrastare la diffusione del virus COVID-19, il tour degli Swans è stato riprogrammato per il 2021. Si terrà infatti il prossimo 21 Marzo 2021 lo show degli Swans: un cambio di data (che sostituisce quella comunicata in un primo memento per il 23 Marzo) e di location, da Santeria a Alcatraz, ricordando che i biglietti acquistati per lo show 2020 rimangono validi per il concerto dell’anno prossimo.

Dovevano arrivare questo Maggio 2020 a Milano ma la crisi-Covid19 ci costringe ad aspettare un anno ancora per rivederli dal vivo in Italia.

Estremi, violenti, inquietanti, gli Swans sono una delle leggende dell’alternative rock. Negli anni hanno saputo costruirsi attorno un immaginario gotico e spettrale, fondato su esplosioni di chitarre e melodie ammalianti, percussioni “industriali” e atmosfere rarefatte, oltre che sul contrasto tra la voce da zombie del chitarrista Michael Gira e quella da sirena della cantante Jane Jarboe.

Special guest della serata sarà Norman Westberg, chitarrista di Detroit e storico membro della band, che eseguirà un set con chitarra ed effetti, per un viaggio nelle sterminate lande sonore da dove le stesse canzoni degli Swans prendono vita.

DETTAGLI
Swans + Norman Westberg | Domenica 21 marzo 2021 | Alcatraz Milano
Ingresso € 27,00 + ddp

Evento Facebook

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.