SWORDS OF BAPHOMET: dettagli e orari del festival a Parma

Pubblicato il 15/10/2019

Comunicato stampa:

Si avvicina uno degli eventi più attesi di questa nuova stagione appena cominciata: Swords of Baphomet, festival che vedrà alternarsi sul palco, per un’unica data Italiana, DESTROYER 666, ABIGAL, DEAD CONGREGATION e molti altri. A completare la line-up della kermesse che durerà un’intera giornata troveremo RAWNESS OBSOLETE e HAEMOPHAGUS.

Il festival si svolgerà su due palchi, ecco gli orari:

STAGE 1
DESTROYER 666: 23:30
DEAD CONGREGATION: 21:20
NOCTURNAL GRAVES: 19:40
INCONCESSUS LUX LUCIS: 18:10
DRACONIS INFERNUM: 16:40

STAGE 2
ABIGAIL: 22:30
VIOLENTOR: 20:30
HAEMOPHAGUS: 17:30
RAWNESS OBSOLETE: 15:50

Apertura cancelli: 15:00

All’interno della struttura, oltre al merchandise ufficiale delle band presenti, troverete vari stand di CD, T-shirt, memorabilia e oggettistica, insieme ai punti ristoro dove si potranno gustare piatti freddi e caldi a prezzi popolari. Tra gli altri, ci saranno gli stand di Iron Tyrant e Terror From Hell.

Sabato 26 Ottobre 2019
Swords Of Baphomet Festival
Circolo Arci MU

Str. del Taglio, 2 – Parma
www.facebook.com/mu.parma

Evento FB: Clicca QUI

Biglietti:
30€ in prevendita
35€ alla cassa la sera del concerto

Info prevendite: baphometswords@gmail.com.
ATTENZIONE: le prevendite saranno disponibili fino a Lunedì 21 Ottobre 2019 compreso, poi sarà possibile acquistare i biglietti solo alla cassa il giorno dell’evento.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.