SWORDS OF BAPHOMET: i dettagli dell’evento di Parma

Pubblicato il 10/09/2019

Comunicato stampa:

Arriva finalmente la prima edizione dell’evento dedicato agli amanti delle sonorità più dure, oscure e senza a compromessi: Swords Of Baphomet!
La manifestazione vedrà ben 9 band, alternarsi su entrambi i palchi del Mu di Parma. A capo di un bill di tutto rispetto, troveremo i DESTROYER 666 che, assenti da 3 anni dai palchi italiani, tornano per un’unica data nazionale a supporto del nuovo EP,  “Trialed By Fire”.
Insieme a loro in esclusiva per l’Italia, arrivano i nipponici ABIGAIL! La band di Yasuyuki e soci è un autentico culto tra i seguaci della fiamma nera, grazie anche alla qualità sempre molto alta delle loro produzioni fin dai tempi di “Intercourse & Lust”, una vera pietra miliare del genere.
A completare la strepitosa line up: i DEAD CONGREGATION, combo greco con una fanbase sempre in crescita e una carriera in ascesa, NOCTURNAL GRAVES, INCONCESSUS LUX LUCIS, VIOLENTOR, DRACONIS INFERNUM e altri ospiti che verranno annunciati a breve. All’interno della struttura, oltre al merchandise ufficiale delle band presenti, troverete vari stand di CD, T-shirt, memorabilia e oggettistica, insieme ai punti ristoro dove si potranno gustare piatti freddi e caldi a prezzi popolari.

Swords Of Baphomet 

DESTROYER 666
ABIGAIL
DEAD CONGREGATION
NOCTURNAL GRAVES
INCONCESSUS LUX LUCIS
VIOLENTOR
DRACONIS INFERNUM
and more

Sabato 26 Ottobre 2019 @Circolo Arci MU – Str. del Taglio, 2 – Parma
Biglietti:
25€ Early Bird Ticket (disponibili fino alle 24:00 del 18 settembre)
30€ in prevendita
35€ alla cassa la sera del concerto

Evento FB: Clicca QUI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.