TED NUGENT: iniziano le registrazioni del nuovo album

Pubblicato il 14/06/2021

TED NUGENT ha confermato che entrerà a breve in studio per iniziare le registrazione del suo nuovo album. Il successore di “The Music Made Me Do It” (2018), dovrebbe uscire a fine 2021.

Il musicista ha dichiarato:

Jason (Hartless, batterista), Greg (Smith, bassista) ed io, ci ritroveremo in questo santuario nel nido del cuculo in una sonora gioia ampollosa tra circa 10 giorni. Anzi no, tra una settimana a partire da oggi. Inizieremo a registrare delle canzoni rock and roll strepitose, oltraggiose e killer. Non vedo l’ora. Resteremo in studio per due settimane e il disco uscirà prima dell’inverno, spero. Forse prima della stagione di caccia, perché lo termineremo già nel prossimo mese”.

Lo scorso marzo, TED NUGENT ha dichiarato che Donald Trump ha ispirato il titolo del suo prossimo lavoro in studio. Il musicista, al podcast “Bolling With Favre” ha infatti dichiarato:

“Quando eravamo in Michigan, abbiamo fatto questi raduni (pro di Trump in vista delle elezioni presidenziali del 2020). Si trattava di raduni senza precedenti, che hanno coinvolto 25/30 mila persone, tutte che cantavano: ‘Ti amiamo! Ti amiamo! Ti amiamo!’ L’unica volta che è successo qualcosa del genere nella storia. Perché qui è arrivato un presidente scatenato, un presidente per il popolo, che ha messo in sicurezza il confine, ha ridotto i tassi di criminalità, la disoccupazione, ha rinegoziato i contratti globali perché ne beneficiassero effettivamente gli Stati Uniti d’America. Un grande, grande uomo, un grande presidente. E io ero tra il pubblico, perché questi eventi vanno promossi. E abbiamo fatto di tutto per intensificare la partecipazione, soprattutto nel paese delle meraviglie dello zio Ted, il Michigan… E lui mi riconosceva sempre. E diceva: ‘Dov’è quel TED NUGENT? Beh, eccolo. Ted, siamo così contenti che tu sia qui. Sai che sei un bel diavolo’. E io dico, ‘Qualunque cosa.’ Così, il mio nuovo disco si chiamerà ‘Ted Nugent Handsome Devil‘. E in effetti abbiamo proprio l’audio del presidente dove lo afferma”.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.