TESTAMENT: Eric Peterson, Alex Skolnick e Gene Hoglan stanno bene

Pubblicato il 27/03/2020

Il cantante dei TESTAMENT, Chuck Billy, in una intervista rilasciata ieri 26 marzo a SiriusXM, ha parlato della diagnosi di positività al coronavirus riscontrata a lui e ad altri membri della sua band, nonchè a membri di EXODUS e DEATH ANGEL, con cui il gruppo è stato da poco in tour in Europa:

Will Carroll [batterista dei DEATH ANGEL] è dovuto andare in ospedale. Ora è in terapia intensiva ed è intubato… credo sia stato il primo a cui il test ha dato esito positivo, poi a me e ad un altro paio di ragazzi della crew. So che anche a Gary [Holt, degli EXODUS] e a sua moglie hanno fatto i test ma stanno ancora aspettando i risultati. Molti di noi hanno avuto gli stessi sintomi, ossia stanchezza, dolori al corpo, senso di oppressione al petto e fiato corto. Abbiamo dunque atteso il risultato dei primi test, per renderci conto che potevamo avere tutti la stessa cosa. Aspettiamo quindi i risultati di Gary, mentre gli altri ragazzi dei TESTAMENT, Alex [Skolnick], Gene [Hoglan] ed Eric [Peterson] stanno bene, non hanno sintomi”.

Come riportato ieri, Chuck Billy è già guarito e non ha più sintomi del Covid-19.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.