TESTAMENT: Steve Di Giorgio positivo al COVID-19

Pubblicato il 03/04/2020

Il bassista dei TESTAMENT Steve Di Giorgio si è sottoposto al test per il COVID-19 ed è risultato positivo. Nei giorni scorsi il cantante della band Chuck Billy, tra i primi nomi noti della scena metal a dichiarare di aver contratto il virus, aveva reso noto che Di Giorgio presentava i suoi stessi sintomi ma non era stato sottoposto ai test. Billy ha dichiarato:

Steve, il nostro bassista, ha fatto il test giovedì, ha avuto i risultati e sono positivi. E questo dopo un paio di settimane in cui si sentiva male. La cosa ci ha fatto pensare, ‘Ma siamo ancora contagiosi?’, anche se i medici e il CDC [Centers For Disease Control And Prevention] ci hanno detto ‘Andate avanti e andate a fare la spesa. Uscite. Mettetevi una mascherina’. Ma non si può sapere. Non sappiamo se siamo ancora malati o no.”

A proposito delle proprie condizioni, Billy ha dichiarato:

“E’ una malattia piuttosto aggressiva. Voglio dire, ci sentiamo meglio ma non ci siamo ancora ripresi al cento per cento. Per cui non saprei, siamo ancora contagiosi? Chissà.”

Artista: Testament | Evento: Bologna Sonic Park | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 27 giugno 2019 | Venue: Arena Parco Nord | Città: Bologna

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.