THE BIG JAZZ DUO: il lyric video di “Ravenheart”

Pubblicato il 15/10/2015

Riceviamo e pubblichiamo:

L’experimental death metal band The Big Jazz Duo ha pubblicato un nuovo lyric video tratto dal nuovo singolo “Ravenheart”, disponibile in esclusiva su Music&Riots Mag. Il brano è presente nel nuovo album “Enemy” disponibile ora via Fire Was Born Records.

Trovare il proprio nemico interiore non è sempre motivo di una solida riconciliazione, un’accettazione pacifica e senza feriti” esordisce il frontman Thomas Franceschetti “Spesso e volentieri alla consapevolezza della propria condizione segue una ben più meschina ed immorale trasformazione in ciò che il nemico rappresenta. Ecco perchè ‘Ravenheart’, un’oscurità che prende forma e corrompe tutto ciò che incontra, devota a un male più grande che non solo ci ingloba ma ci caratterizza, esaltando quella facciata infima che fino ad allora ci sforzavamo invano di celare a tutti”.

Guarda il videoclip qui

“Enemy” è stato registrato agli Inverno Studios (Five Days Of Rain,  Whitin Your Pain, Whishing The Sunset, Chrome Is Burning) e distribuito in versione digitale e fisica da Fire Was Born Records.

La tracklist di “Enemy”:
01. Limbo – Door I –
02. The Shepherd
03. Descent – Door II –
04. RavenHeart – Door III –
05. All Those Who Wander Are Lost
06. Hollow Sunset – Door IV –
07. Haunted
08. The Three Beggars – Epilogue –
09. This Darkest Hour

FACEBOOK | TWITTER

The Big Jazz Duo - Band - 2015

1 commento
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.