THE CLASH: disponibile “London Calling (40° anniversario)”

Pubblicato il 14/10/2019

Comunicato stampa:

Quando il terzo album in studio dei Clash, London Calling, venne pubblicato nell’inverno del 1979, era chiaro che la band avesse realizzato un capolavoro che definiva magistralmente il momento storico in cui era stato concepito e si poneva di diritto come uno dei più grandi album rock di tutti i tempi. L’album era un melting pot avvincente di stili musicali, guidato da una passione per l’azione e una feroce rabbia politica, con testi che rimangono attuali persino oggi.

Per celebrare questo lavoro dall’animo londinese, il Museum of London darà vita ad una mostra con oggetti tratti dell’archivio personale dei Clash, inclusi bozze di testi, abiti da palcoscenico, foto e riprese video, proprio per dare ai fan la possibilità di entrare dentro il processo creativo di registrazione e realizzazione di “London Calling“.

In occasione del 40esimo anniversario di questo capolavoro, Sony Music ha pubblicato l’11 ottobre un’edizione limitata in 2CD – come da versione originale con una speciale custodia trasparente stampata con la grafica realizzata da Ray Lowry, che può essere rimossa per rivelare l’iconica foto di Pennie Smith.

Il 2LP da 180g sarà invece disponbile in tutti i negozi di dischi e store digitali a partire dal 15 novembre. In contemporanea, Sony Music pubblicherà anche “London Calling Scrapbook“, un libro di 120 pagine con copertina rigida (accompagnato dall’album in versione CD singolo) che contiene testi scritti a mano, note, foto e materiale mai visto prima del periodo in cui il disco è stato realizzato.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.