THE EXPLOITED: Wattie Buchan ricoverato d’urgenza in Belgio, “Gravi problemi al cuore, è vivo per miracolo”

Pubblicato il 10/04/2017

Il cantante dei THE EXPLOITED Wattie Buchan è stato ricoverato lo scorso 7 aprile mentre si trovava in Belgio con la sua band. Un breve post apparso sulla pagina Facebook della storica formazione punk è bastato a far intendere quanto fosse grave la situazione:

“Vi informiamo che Wattie è stato ricoverato in ospedale ieri in Belgio. Ha avuto un problema cardiaco molto serio ed è quasi morto. Lo abbiamo visto oggi e vorremmo ringraziare i dottori che gli hanno salvato la vita. Vorremmo anche ringraziare i fan che erano presenti allo show di ieri sera e che hanno sostenuto lui e la band.  Wattie vorrebbe che continuassimo il tour senza di lui. Quindi continueremo a suonare con cantanti ospiti, dei CASUALTIES [attualmente in supporto al tour europeo dei THE EXPLOITED] e altri. Vogliamo ringraziare tutti per il loro supporto verso di noi e Wattie. Sappiate che per lui significa molto. Gli auguriamo una pronta guarigione.

Le prossime date italiane dei THE EXPLOITED (qui i dettagli) non vedranno quindi Buchan alla voce.

Buchan è stato sottoposto nel 2014 ad un intervento di quadruplo bypass dopo essere stato colto da infarto mentre si esibiva. Si era ripreso in meno di un anno e aveva ripreso a suonare, nonostante temesse di non essere più in grado di farlo.

La salute è la cosa più importante, nella vita – aveva dichiarato in quell’occasione. Se non hai la salute, non hai un cazzo di nulla.

 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.