THE ROTTED: chitarrista lascia un dito sotto a una cassa

Pubblicato il 08/07/2011

Il chitarrista Tim Carley dei THE ROTTED è stato vittima di un infortunio con una cassa da 180 chili caduta da un furgone. Tim ha riportato seri danni ad una falange del mignolo della mano sinistra. La parte terminale del dito unghia compresa è stata in parte asportata con un intervento chirurgico. Il musicista ha dichiarato che sarà comunque con la band e suonerà con “tre fottute dita” in occasione dei festival Obscene Extreme, Dong Open Air e Bloodstock. I medici hanno detto che ci vorranno almeno 10 settimane per una guarigione completa. Il “commento” del medico che lo ha curato lascia ad ogni modo intendere che l’incidente non dovrebbe influire più di tanto sulla sua carriera:

“Ho sentito i tuoi dischi e , onestamente, non credo che questo fatto cambierà qualcosa”.



11 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.