THERAPY?: gli SHAME in apertura del concerto di Milano

Pubblicato il 09/01/2019

Comunicato stampa:

Il tour dei THERAPY? toccherà presto l’Italia con due appuntamenti, fissati per lunedì 4 febbraio 2019 al Serraglio di Milano e martedì 5 febbraio all’Hall di Padova. I biglietti per la data di Milano sono disponibili sui circuiti Vivaticket e Ticketone (online e punti vendita) e per accedere al concerto sarà necessario avere la tessera ACSI; i biglietti per la data di Padova sono invece disponibili sul sito Do It Yourself. Diffidate dai canali di vendita non ufficiali!

A loro supporto per la data milanese ci saranno gli SHAME, band lombarda attiva dai primi anni 2000, dallo stile rabbioso e passionale che si rifà al grunge di Seattle degli anni ‘90 e all’alternative metal statunitense. Gli SHAME hanno all’attivo un primo EP e tre album, in più vantano un tour che li ha visti in giro per il mondo nel 2015 tra USA ed Europa. Nel mese di giugno di quest’anno hanno aperto il concerto di Padova degli ALICE IN CHAINS e finito di registrare il loro ultimo album.

THERAPY?
Lunedì 4 Febbraio 2019
Milano, Serraglio – via Gualdo Priorato, 5

Inizio concerti h. 21:00
Posto unico in piedi: € 20,00 + prev.

Ingresso consentito solo ai possessori di tessera ACSI

Martedì 5 Febbraio 2019
Padova, Hall – via Nona Strada, 11b

Posto unico in piedi: € 18,00 + prev. / € 20,00 in cassa la sera del concerto.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.