THERION: Christofer Johnsson parla della trama della nuova rock opera “Beloved Antichrist”

Pubblicato il 28/12/2017

Comunicato stampa:

Per quindici anni il leader dei THERION, Christofer Johnsson, è stato mosso dal desiderio di comporre un’opera e finalmente è riuscito a realizzare la sua visione di “Beloved Antichrist”. Questo lavoro epico e drammatico dalla durata di tre ore mette in scena ventisette diversi personaggi, interpretati dai membri della band Thomas Vikström, Lori Lewis e Chiara Malvestiti, tra gli altri. Il primo singolo ‘Temple Of New Jerusalem’ è da oggi disponibile, mentre l’album arriverà nei negozi il 9 febbraio 2018.

Oggi la band presenta il primo trailer, in cui il leader Christofer spiega la trama dell’opera.

Recentemente è stato pubblicato il primo singolo ‘Temple Of New Jerusalem‘:

I pre-ordini di “Beloved Antichrist” sono attivi:
http://nblast.de/BelovedAntichrist
http://nblast.de/THERIONNewJerusalem

I THERION stanno attualmente lavorando alla possibilità di portare l’intera produzione sul palco. La band ha già annunciato un tour paneuropeo e sarà accompagnata dai russi IMPERIAL AGE, dai tedeschi NULL POSITIV e una terza band.

THERION
con IMPERIAL AGE – NULL POSITIV – THE DEVIL
01.03. Brescia – Circolo Colony
02.03. Roma – Orion
03.03. Bologna – Zona Roveri

I THERION hanno lanciato un concorso esclusivo per vincere pacchetti VIP e meet&greet:
https://www.facebook.com/therion/photos/a.10151226113248603.465694.6810453602/10155139689628603/?type=3&theater

www.therion.se
www.facebook.com/therion
www.nuclearblast.de/therion

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.