THERION: problemi di salute per il chitarrista Christofer Johnsson, carriera a rischio

Pubblicato il 29/01/2017

Il chitarrista e leader dei THERION, Christofer Johnsson, ha annunciato via Facebook di avere due gravi ernie cervicali che rendono molto difficile per lui suonare. Circa due settimane fa il musicista ha accusato un forte dolore ad un braccio, spalla e schiena. A seguito di un controllo d’urgenza effettuato in Russia, gli sono state diagnosticate le due ernie e pertanto dovrà sottoporsi a mesi di terapia per curarle. Non si esclude un intervento chirurgico. La rock opera sulla quale è al lavoro subirà un ritardo di alcuni mesi. Johnsson ha inoltre dichiarato che ci sono rischi che non possa più suonare in futuro e pertanto la performance che la band terrà la prossima settimana alla crociera metal 70.000 Tons of Metal potrebbe anche essere l’ultima sua esibizione dal vivo, durante la quale dovrà inoltre indossare un collare.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.