TIME MACHINE: Quasi finito il missaggio del nuovo disco

Pubblicato il 20/11/2003

E’ in dirittura d’arrivo il secondo episodio della trilogia dedicata all’inquisitore Nicolas Eymerich (creatura dell’immenso scrittore italiano Valerio Evangelisti).Il gruppo sta terminando le fasi di missaggio-editing che porteranno l’album alla luce durante il mese di gennaio.Fermamente più dark, progressive e melodico del predecessore “Evil (liber primus)”, “Reviviscence” evidenzia un ulteriore progresso qualitativo della band.Ancora una volta i TM sorprendono per il livello tecnico, compositivo e tecnologico proposto in questo lavoro dalla produzione ineccepibile.Gianluca Ferro (ex Arkhé, Doomsword) si rivela come uno dei migliori chitarristi metal (e non solo) della scena europea tanto da meritare i complimenti di “mostri” quali Scott McGill, Kiko Loureiro ed altri.Gianluca Galli, che abbiamo scoperto con i Mantra, si conferma come talento anche nel settore acustico mettendo in mostra la sua versatilità anche con sitar, mandolino, ecc.La sorpresa vera e propria é però il nuovo vocalist Marco Sivo, conosciuto come voce dei Valas, che stacca di larga misura tutti i suoi predecessori per tecnica ed intensità interpretativa.Come se non bastasse, “Reviviscence” gode del contributo di Rafael Bittencourt e Kiko Loureiro degli Angra, Fabio Ribeiro di Blezqi Zatsaz e Shaman, Matteo Giuliani (ex Snake Eyes) e due astri nascenti del metal tricolore: Mariano Croce e Andrea Mastroianni dei capitolini Concept.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.