TONY IOMMI: “Nessuna collaborazione con Rob Halford nell’immediato”

Pubblicato il 04/02/2021

Dopo le recenti dichiarazioni del batterista Vinny Appice, secondo le quali Rob Halford avrebbe voluto cantare con gli HEAVEN & HELL dopo la morte di Ronnie James Dio, il leader del gruppo, Tony Iommi, ha dichiarato quanto segue a Loudwire circa una sua eventuale collaborazione con il cantante dei JUDAS PRIEST:

Rob deve averne parlato con Vinny in un certo particolare momento. Non succederà nell’immediato ma sto componendo del materiale. Per cosa userò questi pezzi, non lo so. Non c’è fretta. Voglio fare un album, che sia strumentale o con un cantante o una colonna sonora di un film. Sono aperto a tutto in questo momento”.

Halford cantò dal vivo con i BLACK SABBATH in alcune occasioni nel 1992 e nel 2004.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.