TOOL: Maynard James Keenan ha contratto il COVID-19 per la seconda volta

Pubblicato il 04/02/2021

Artista: Tool | Fotografo: Elena Arzani | Data: 13 giugno 2019 | Evento: Firenze Rocks 2019 | Venue: Visarno Arena | Città: Firenze

 

Il cantante dei TOOL, Maynard James Keenan, in una intervista rilasciata a Strombo su Apple Music Hits ha dichiarato di aver contratto il COVID-19 per la seconda volta:

“L’ho ripreso a metà novembre e sono finito in ospedale il primo di dicembre. […] Brutta, brutta cosa. Non riuscivo a respirare. Riuscivo a malapena a mettere insieme due parole senza che mi venisse un attacco di tosse, sai? E’ anche peggiorata ed è diventata una polmonite. In ospedale dicevano: ‘Ok, possiamo anche tenerti qui, ma stai combattendo con altre 12 persone per un letto e un ventilatore che non abbiamo, quindi cosa vuoi fare?’ Risposi: ‘Beh, ho bisogno di respirare e ho bisogno di dormire’. A quel punto puoi solo curare i sintomi. Non c’è niente che tu possa fare se non trattare i sintomi, quindi serve un vero farmaco per la tosse, non quelle schifezze da banco come gli inalatori, e gli antibiotici per combattere la polmonite”.

Keenan aveva preso il COVID-19 a febbraio 2020 e aveva riportato danni ai polmoni.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.