TOOL: nuovi dischi di platino negli Stati Uniti

Pubblicato il 20/04/2021

Artista: Tool | Fotografo: Elena Arzani | Data: 13 giugno 2019 | Evento: Firenze Rocks 2019 | Venue: Visarno Arena | Città: Firenze

 

Il 15 aprile scorso, i TOOL hanno raggiunto dei significativi traguardi di vendite negli Stati Uniti. La RIAA (Recording Industry Association of America), ha certificato “Undertow”, (il loro debutto sulla lunga distanza del 1993), triplo disco di platino per aver oltrepassato i tre milioni di copie. Lo stesso giorno, inoltre, “Lateralus” (2001), ha conseguito lo status di triplo platino, mentre “10.000 Days” (2006), doppio disco di platino.

Lo scorso agosto, fu invece l’ultimo album dei TOOL, “Fear Inoculum”, a raggiungere un primo traguardo, ricevendo il disco d’oro per aver superato il mezzo milione di copie vendute.

La RIAA attualmente assegna un disco d’oro ogni 500.000 copie vendute, uno di platino per 1 milione di copie vendute e uno di diamante ogni10 milioni. Con l’avvento dello streaming, il conteggio è decisamente cambiato. Ogni album digitale o una vendita del supporto fisico conta come una unità ai fini della certificazione; 10 download delle tracce di un album contano come una unità, mentre 1.500 stream audio e/o video on demand dell’album contano come una unità.

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.