TOOL: un turista partecipa a un loro concerto dopo aver contratto il coronavirus in Italia

Pubblicato il 06/03/2020

Secondo quanto riportato da New Zealand Herald, un fan neozelandese ha partecipato al concerto tenuto dai TOOL il 28 febbraio ad Auckland, dopo essere stato in Italia come turista e aver contratto il coronavirus.

L’uomo, il quarto caso di infezione da coronavirus rilevato in Nuova Zelanda, è ora in isolamento domestico ed è in buone condizioni.

Le autorità di Auckland hanno avvertito la popolazione circa il pericolo di contagio e hanno esortato chiunque presenti i sintomi a contattare le strutture sanitarie locali.

Artista: Tool | Fotografo: Elena Arzani | Data: 13 giugno 2019 | Evento: Firenze Rocks 2019 | Venue: Visarno Arena | Città: Firenze

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.