TRAPPED UNDER ICE: il frontman aggredisce un fan, e porge le scuse ufficialmente

Pubblicato il 30/03/2011

Recentemente ha fatto il giro di internet un filmato amatoriale che riprende il frontman del gruppo hardcore TRAPPED UNDER ICE in un violento pestaggio ai danni di un fan del gruppo, tutto questo proprio durante un concerto della band. Dopo la diffusione a macchia d’olio del clip, visibile qui sotto, sono arrivate anche le parole di Justice Tripp:

"Vorrei chiarire che non ho fatto quello che ho fatto per RABBIA ma per difesa personale. Quando sono stato tirato giù dal palco ho pestato la testa. Molte delle cose accadute subito dopo sono offuscate nella mia memoria. Tuttavia è chiaro che mi sono spinto troppo oltre, e mi scuso per l’accaduto

Vorrei che la persona coinvolta resti fuori dalla faccenda, non sono certo che voglia sia reso noto il suo nome. A fine serata ho avuto la possibilità di scusarmi con lui faccia a faccia, e lui ha accettato le mie scuse. Penso che molti siano all’oscuro di questo.

In ogni caso sono molto dispiaciuto nei confronti di tutti. Mi scuso con chiunque sia stato testimone del mio stupido comportamento. Non è il mio comportamento attuale nè quello della mia band. Spero quel filmato e i fatti accaduti non vi scoraggino dal presenziare al Rebellion tour. Le nostre azioni non rappresentano noi e le altre band nel tour. Quindi, lo ripeto ancora, scusate".

 

 

4 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.