UDO DIRKSCHNEIDER: “Ecco perchè suono ancora pezzi degli ACCEPT”

Pubblicato il 01/03/2021

Artista: U.D.O. | Fotografo: Salvatore Marando | Data: 03 aprile 2019 | Venue: Orion Live Club | Città: Roma

 

Nonostante nel 2015 avesse annunciato un tour con la sua band DIRKSCHNEIDER dopo il quale non avrebbe più suonato pezzo degli ACCEPT, l’ex cantante della band, Udo Dirkschneider, è tornato a proporre classici come “Metal Heart“, “Balls To The Wall“, “Fast As A Shark” e altri.

Uno degli ultimi show, quello tenuto il 18 settembre 2020 a Plovdiv, Bulgaria, uscirà come live il 19 marzo 2021.

In una recente intervista rilasciata a The Metal Voice ha dichiarato in merito:

“All’inizio dissi: ‘Con gli U.D.O. non farò più pezzi degli ACCEPT. Per lo show di Plovdiv però il promoter locale mi pregò: ‘Puoi far anche qualche pezzo degli ACCEPT?’. Risposi di sì e alla fine facemmo cinque classici. Lo stesso è successo per le date americane che non abbiamo ancora tenuto. Il promoter americano ci disse: ‘Non si può fare un tour americano senza suonare ‘Balls To The Wall‘. Accettai quindi di suonare quel pezzo e un paio di altri classici.
Dopo tre anni in tour con DIRKSCHNEIDER e soli pezzi degli ACCEPT e con 16 album all’attivo come U.D.O. più il diciassettesimo in arrivo, pensavo fosse giunto il momento di concentarmi solo sugli U.D.O. C’era un’altra band che poteva suonare i classici degli ACCEPT. Anche in un’altra intervista che ho fatto oggi mi hanno chiesto se in futuro suonerò ancora qualche pezzo degli ACCEPT con gli U.D.O.. Vedremo, non lo so”.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.