“Until The Light Takes Us” : il documentario sul black metal norvegese a Milano in un evento dedicato al regista Aaron Aities

Pubblicato il 17/12/2016

Riceviamo e pubblichiamo:

NORIENT METAL CHRISTMAS – Mercoledì 21 dicembre, BASE Milano (Via Bergognone 34, Milano)

Natale scandinavo. Ma una Scandinavia diversa. Niente renne e candida neve, ma fiamme e tinte dark. Come film di Natale, Norient Musikfilm Festival presenta un viaggio allucinato nella cultura black metal norvegese. Un omaggio al regista Aaron Aities, morto nel 2016.

– ore 21:00
Visita guidata della mostra speciale Natale con Theresa Beyer – ingresso libero –

– ore 22:00
Proiezione “Until The Light Takes Us” di Aaron Aites e Audrey Ewell – 93 minuti, ingua inglese
Primi anni ’90, le band norvegesi spopolano sulla scena black metal internazionale. Su di loro aleggia l’accusa di cospirare per il satanismo, dare fuoco a chiese e inneggiare al delitto. Molti anni dopo i registi Aaron Aites e Audrey Ewell sono andati a trovare questi musicisti, facendone un ritratto sconvolgente e straordinario. Ulteriori informazioni sul film a questo indirizzo.

Trailer:

Until The Light Takes Us – Trailer from Field Pictures on Vimeo.

– ore 23.30
Memory Box” di Aaron Aites e Audrey Ewell – 11” cortometraggio, lingua inglese
Un dramma erotico e surreale su genere e potere. L’ultimo film del regista Aaron Aites, prima della sua morte nell’aprile 2016.

Ingresso: 6 euro

Evento Facebook a questo indirizzo

SALA D primo piano – seguite le indicazioni per Seismographic Sounds – dall’ingresso principale seguite il bar e aprite la porta retropalco – salite le scale – 1 piano a destra – e siete ARRIVATI! se vi perdete chiamate la Norient Help Line: 389 0656694

Info Seismographic Sounds: http://norient.com/events/seismographic-sounds/
PDF: http://norient.com/files/2016/11/Flyer_Seismographic-Sounds_Norient_BASE-Milano.pdf

 

6 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.