URIAH HEEP: in uscita i picture vinyl di “…Very ‘Eavy …Very ‘Umble” e “Salisbury”

Pubblicato il 15/12/2021

Comunicato stampa:

BMG pubblicherà il 28 gennaio 2022 i primi due album degli URIAH HEEP in edizione limitata picture disc.
Pubblicato nel 1970 “…Very ‘Eavy …Very ‘Umble” contiene il primissimo singolo della band, il classico “Gypsy”, composto da Mick Box e David Byron. L’anno successivo venne pubblicato “Salisbury”, con i singoli “High Priestess” e “Lady In Black” e l’epica title-track di 16 minuti. L’album vide anche la partecipazione di un’orchestra di 24 membri ed è il primo contenente un brano firmato da Ken Hensley. Entrambi i dischi vennero registrati presso i Landsdowne Studios.

Disponibili di seguito i preorder:
…Very ‘Eavy …Very ‘Umble” – https://uriahheep.lnk.to/VEVUPR
Salisbury” – https://uriahheep.lnk.to/SBYPR

Le leggende dell’hard rock britannico URIAH HEEP sono una delle “big four” rock band, insieme ai Led Zeppelin, Deep Purple e Black Sabbath, e certamente una delle band più intriganti sia musicalmente che liricamente mai emerse dal panorama rock. Con oltre 40 milioni di copie vendute nel corso degli anni gli URIAH HEEP hanno influenzato numerosissime band metal di tutto il mondo, tra tutti Ronnie James Dio. Gruppi come A-ha, King Diamond, Krokus, Demons & Wizards, Fifth Angel e Axel Rudi Pell hanno tutti citato URIAH HEEP come una band di primaria influenza mentre W.A.S.P, Tesla e Blackmore’s Night hanno tutti eseguito cover della band inglese.

Ricordiamo anche la disponibilità del boxset “Every Day Rocks”, disponibile QUI.
Disponibile anche la raccolta “Choices”, una personale selezione di brani a cura degli stessi membri degli URIAH HEEP, disponibile su 6CD QUI.

Di seguito tracklist e copertina di “…Very ‘Eavy …Very ‘Umble”:

A-Side:
1. Gypsy 
2. Walking In Your Shadow 
3. Come Away Melinda 
4. Lucy Blues 
B-Side:
1. Dreammare 
2. Real Turned On 
3. I’ll Keep On Trying 
4. Wake Up (Set Your Sights) 

 

Di seguito tracklist e copertina di “Salisbury”:

A-Side:
1. Bird of Prey 
2. The Park 
3. Time to Live 
4. Lady in Black 
B-Side:
1. High Priestess 
2. Salisbury 

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.