VENOM: Mantas vuole riunire la band in formazione originale per i 40 anni di “Black Metal”

Pubblicato il 02/03/2022

Artista: Venom Inc. | Fotografo: Enrico Dal Boni | Data: 23 marzo 2018 | Venue: Zona Roveri | Città: Bologna

 

L’ex chitarrista dei VENOM e attuale VENOM INC., Jeff “Mantas” Dunn, ha dichiarato via Facebook Live che vorrebbe che i VENOM si riunissero in formazione originale per celebrare i 40 anni dall’uscita dell’album classico “Black Metal“. Il disco uscì nel 1982 e vedeva Mantas alla chitarra, l’attuale frontman e leader Conrad “Cronos” Lant a basso e voce e Anthony “Abaddon” Bray alla batteria.

“Non ritratterò mai nulla di quello che ho detto, perché mi dispiace ma è vero e non andrò in giro a dire sfacciatamente un sacco di stronzate come ha fatto uno di noi. Quello che ho detto è assolutamente vero, e l’ho detto via stampa e anche nel mio libro. È lì da leggere ed è tutto assolutamente vero.
 
Ora però siamo arrivati a una certa età… io ho 60 anni, Bray ne ha 61 e Conrad quanti? 58, 59? Abbiamo appena attraversato una fottuta pandemia in cui nessuno ha fatto nulla. Abbiamo anche una fottuta guerra in Europa in questo momento. A confronto i nostri problemi sono insignificanti, sono cazzate.
 
Come ho detto, non dirò mai ‘scusa’, o cose come ‘Sì, beh, non intendevo quello’. Quello che ho detto era fottutamente vero. Ma ci siamo già persi il 25° anniversario, non abbiamo celebrato il 30° anniversario e questa band ha avuto un tale impatto sulla musica…[…] Potremmo per una volta semplicemente celebrare quel disco?”.

 

Pubblicato da Jeff Mantas Dunn su Lunedì 28 febbraio 2022

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.