VOIVOD: il video della nuova “Synchro Anarchy”

Pubblicato il 26/01/2022

Artista: Voivod | Fotografo: Benedetta Gaiani | Data: 16 agosto 2019 | Evento: Frantic Fest | Città: Francavilla al Mare (CH)

 

Comunicato stampa:

Si avvicina la data di pubblicazione di “Synchro Anarchy“, il nuovo album dei VOIVOD, in uscita l’11 febbraio su Century Media Records. Oggi la thrash band canadese presenta il nuovo singolo con il video della title-track, creato da Syl Disjonk / 5600 K productions:

Il commento del batterista Michel “Away” Langevin:

“Dopo essere tornati dal tour europeo con i GWAR alla fine del 2019 ci siamo presi una pausa e siamo tornati assieme all’inizio del 2020 per registrare alcune nuove idee. Dopo aver terminato una di queste sessioni, mentre mi stavo togliendo le scarpe, ho avuto un flash di un ritmo in cui avrei saltato una battuta ogni bar. Ho detto alla band che avevo un’idea e ho camminato verso la batteria ma ho calpestato uno dei miei lacci delle scarpe, ho saltato un passo e sono quasi caduto sulla batteria.

Si misero tutti a ridere, poi mi son messo a suonare quel ritmo che Chewy ha successivamente nominato ‘Away’s Shoelace Incident’. Questo ha dato a Snake l’idea di scrivere qualcosa a riguardo a quegli strani momenti come quando qualcuno si ferma per allacciarsi le stringhe e abbassandosi schiva una ruota volante di una macchina. Ad un certo punto Snake aveva accorciato il titolo a ‘Shoelace‘ ma ho notato nei suoi testi le parole ‘Synchro Anarchy‘ e gli ho detto che sarebbe stato un grande nome per la canzone.

Quando abbiamo finito di registrare le canzoni abbiamo pensato che sarebbe stato anche un buon titolo per l’album. È davvero rappresentativo del pianeta in cui viviamo e del modo in cui abbiamo dovuto scrivere il nuovo disco, con frammenti di idee come un enorme puzzle.

Per questo singolo abbiamo chiesto di filmare la band al nostro buon amico Syl Disjonk, già al lavoro con il video di ‘The End Of Dormancy‘ e ‘Kluskap O Kom‘. Eccolo qui, la title track del nuovo album, buona visione!”

Disponibili anche i precedenti singoli “Planet Eaters” e “Paranormalium“:

Synchro Anarchy“è stato registrato e mixato da Francis Perron presso il RadicArt Studio (https://radicart.net) in Québec, Canada e successivamente masterizzato da Maor Appelbaum di Maor Appelbaum Mastering (http://www.maorappelbaum.com) in California, U.S.A, e prodotto dai VOIVOD. La copertina del disco è stata realizzata ancora una volta da Michel “Away” Langevin. Di seguito la tracklist di “Synchro Anarchy“:

1. Paranormalium
2. Synchro Anarchy
3. Planet Eaters
4. Mind Clock
5. Sleeves Off
6. Holographic Thinking
7. The World Today
8. Quest For Nothing
9. Memory Failure

Oltre ai formati Jewelcase CD, LP e in digitale il nuovo album sarà disponibile in formato deluxe come Ltd. 2CD Mediabook con un disco bonus, “Return To Morgöth – Live 2018“, la registrazione completa del concerto per il 35° anniversario della band al Festival Jonquière En Musique. Il live è stato registrato e mixato da Francis Perron e masterizzato da Yannick St-Amand. Di seguito la tracklist:

VOIVOD – “Return To Morgöth – Live 2018” – Bonus Disc:

1. Post Society
2. The Unknown Knows
3. Ravenous Medicine
4. Psychic Vacuum
5. Obsolete Beings
6. Technocratic Manipulators
7. Fall
8. The Prow
9. Order Of The Blackguards
10. The Lost Machine
11. Korgüll The Exterminator

Il formato LP di “Synchro Anarchy” conterrà un poster in formato A2 e sarà disponibile nelle seguenti colorazioni:
– Black LP & Poster – unlimited
– Transp. Green LP & Poster – 1500x copies via CM Distro & Webshop Europe & all US outlets
– Transp. Sun Yellow LP & Poster – 300x copies via CM Webshop Europe
– White LP & Poster – 300x copies via all Canadian outlets & Napalm Records
– Silver LP & Poster – 300x copies via Nuclear Blast
– Red LP & Poster – 300x copies via EMP
– Sky Blue LP & Poster – 400x copies via Voïvod on tour

Disponibile il preorder a questo link: https://voivodband.lnk.to/SynchroAnarchy

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.