VOLBEAT: il video della nuova “Last Day Under The Sun”

Pubblicato il 13/06/2019

Comunicato stampa:

Oggi, i VOLBEAT, band rock danese multiplatino, presentano il video della nuova canzone “Last Day Under The Sun”, tratta dal prossimo album “Rewind, Replay, Rebound“. Il video è stato diretto da Jakob Printzlau, che aveva già curato quelli di “The Devil’s Bleeding Crown”, “Lonesome Rider”, “16 Dollars” e “Cape Of Our Hero”.

Michael Poulsen, chitarrista e cantante della band, svela che il testo della canzone è stato ispirato da un libro su Johnny Cash:

“Quando ho letto il suo libro, ho scoperto che ha attraversato momenti difficili con alcol e droghe… Ha camminato in una grotta per lasciarsi morire. Ma poi si è alzato e sembra che gli sia stata data una seconda possibilità…”.

Il video di “Last Day Under The Sun” può essere visto qui.

I VOLBEAT pubblicheranno il loro settimo album “Rewind, Replay, Rebound“, il 2 agosto su Vertigo/Universal. Nel realizzare questo disco i VOLBEATMichael Poulsen (chitarra/voce), Rob Caggiano (chitarra), Kaspar Boye Larsen (basso) e Jon Larsen (batteria) — sono partiti dal loro distintivo suono rock’n’roll, psychobilly e punk per il quale sono ben conosciuti, alla ricerca di nuove vette creative.

“Il punto fondamentale per noi quando entriamo in studio è l’avere ancora qualcosa da dimostrare, non solo ai fan, ma soprattutto a noi stessi”, afferma Poulsen. “Non saremmo stati in grado di fare questo disco se non fosse per il lavoro che abbiamo svolto in passato. Non importa quanti anni abbia la band o quanti dischi abbiamo fatto, ci sarà sempre quel suono caratteristico”.

Rewind, Replay, Rebound” è disponibile per il pre-ordine in svariati formati qui, inclusa un’edizione deluxe in 2CD, uno speciale cofanetto deluxe edition e vinile trasparente e blu, limitati a 1.000 copie ciascuno.

Tracklist delle varie edizioni:

Standard CD/2LP:
1. Last Day Under The Sun
2. Pelvis On Fire
3. Rewind The Exit
4. Die To Live (feat. Neil Fallon)
5. When We Were Kids
6. Sorry Sack of Bones
7. Cloud 9
8. Cheapside Sloggers
9. Maybe I Believe
10. Parasite
11. Leviathan
12. The Awakening of Bonnie Parker
13. The Everlasting
14. 7:24

Deluxe 2CD/Digital
Disc 1:
1. Last Day Under The Sun
2. Pelvis On Fire
3. Rewind The Exit
4. Die To Live (feat. Neil Fallon)
5. When We Were Kids
6. Sorry Sack of Bones
7. Cloud 9
8. Cheapside Sloggers
9. Maybe I Believe
10. Parasite
11. Leviathan
12. The Awakening of Bonnie Parker
13. The Everlasting
14. 7:24

Disc 2:
1. Under The Influence
2. Immortal But Destructible
3. Die To Live
4. Last Day Under The Sun (Demo)
5. Rewind The Exit (Demo)
6. When We Were Kids (Demo)
7. Maybe I Believe (Demo)
8. Leviathan (Demo)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.