VVITCH FESTIVAL 2019: l’11 ottobre a Milano

Pubblicato il 15/04/2019

Comunicato stampa:

VVitch si ispira ai temi dell’occulto e delle pratiche magiche e legandosi in particolar modo al doom metal, dopo anni di attese, riesce a portare per la prima volta in Italia per un’unica data due band americane tra le più potenti mai esistite.

In collaborazione con Doomstar Bookings e Sound Music Club, presenta:

BONGRIPPER (U.S.A., doom/sludge metal) Attesi dai fan da sempre e forse la più violenta band doom/sludge metal del mondo, imperatori del male assoluto, per la prima volta in Italia.

BLACK PYRAMID (U.S.A., stoner/doom metal) Oscuri veterani e Signori dello stoner/doom più occulto, anche loro per la prima volta in Italia. Riff distruttivi e viscerali. Ad aprire le macabre danze due band Milanesi stoner/doom agguerrite e determinate, con due special set preparati apposta per questo evento, uno inedito in anteprima e uno celebrativo per festeggiare i primi 8 anni.

Satori Junk (ITALIA, stoner/doom metal) Paladini dello stoner/doom Milanese, presentano in anteprima un prezioso set inedito, del quale non è ancora possibile sapere di più per ora.

Burning Gloom (ITALIA, stoner/doom metal) Risorti dalle ceneri come la Fenice, i Milanesi ex “My Home on Trees” celebrano i primi 8 anni ripercorrendoli con un set di tracce dal primo ep, dal primo album e dal secondo in uscita a giugno 2019.

Venerdì 11 Ottobre 2019
Apertura porte ore 20.30
Inizio concerti dalle ore 21.00

Sound Music Club Milano, Via Mecenate 76

Maggiori informazioni nell’evento FB: https://www.facebook.com/events/390785078171524

O scrivendo a vvitchfestival@gmail.com

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.