W.A.S.P.: al lavoro sul nuovo album

Pubblicato il 16/01/2022

Fotografo: Cesare Macchi | Evento: Leyendas del Rock 2018 | Luogo: Spagna

 

In una recente intervista rilasciata a Trunk Nation With Eddie Trunk, il leader degli W.A.S.P., Blackie Lawless, ha dichiarato quanto segue circa quello che ha fatto durante il lockdown e il prossimo album:

“Sono stata una delle prime persone ad aver contratto questa roba ed è stata una cosa piuttosto bizzarra. James Hetfield [dei METALLICA] stava tenendo una mostra delle sue auto al Peterson Museum qui a Los Angeles. Non andavo da nessuna parte da un po’ di tempo, quindi pensai: ‘Ok, sono un tipo da auto’, quindi ho deciso di andare alla mostra. Quello che non ci aspettavamo ​​è che quello era l’evento più grande nella storia del Peterson Museum. C’erano circa 1.000 persone e molti fan. Non appena varcammo la soglia, si trasformò tutto in una specie di meet&greet, quindi con le persone che volevano fare foto, salutarti e cose del genere. Bene, quando scatti foto e tutto il resto, tutti si avvicinano e tutti respirano addosso gli uni agli altri. Una settimana dopo, iniziai a sentirmi un po’ male e dopo un paio di giorni pensai di avere l’influenza. Bene, dopo circa quattro giorni normalmente inizieresti a sentirti meglio ma non andò così. Pensai: ‘Beh, domani mi sentirò meglio’ ma il giorno dopo mi alzai e stavo peggio e dissi: ‘Beh, questa è una brutta situazione. Domani mi sentirò meglio’ ma continuavo a stare anche peggio! Andò avanti così per circa sette o otto giorni, e pensai: ‘Che diavolo è questa cosa?’. Poi persi il gusto, l’olfatto e tutto il resto. Andò avanti per altre due settimane, ma non sapevamo cosa fosse, perché non c’era ancora un nome per quella cosa. Era fine gennaio del 2020. Iniziai a stare meglio e poi iniziarono a circolare informazioni circa questa nuova malattia con un nome piuttosto buffo. Circa tre mesi dopo, decisi di iniziare a lavorare un po’ e sono praticamente arrivato al punto in cui siamo ora. Ho un bel po’ di materiale su cui abbiamo lavorato molto diligentemente”.

Lawless ha inoltre aggiunto che sta valutando se tornare a suonare dal vivo “Animal (Fuck Like A Beast)“, traccia che aveva rimosso dalla setlist dei concerti ormai dal 2006, dopo essersi avvicinato alla fede Cristiana.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.