W.A.S.P.: Blackie Lawless, “Usiamo tracce pre-registrate ma solo per cori e orchestrazioni”

Pubblicato il 27/11/2022

Il leader degli W.A.S.P., Blackie Lawless, in un recente incontro coi fan tenutosi a Orlando, in Florida, e riportata da Blabbermouth, ha parlato dell’uso da parte del gruppo di tracce pre-registrate durante i concerti:

“Per rispondere alla tua domanda, sì usiamo tracce pre-registrate. Vuoi sapere perchè lo facciamo? Quando siamo in studio, registro io le parti vocali, facciamo cori e aggiungiamo due, tre o quattro layer di voci. Quando ascoltai su YouTube le registrazioni dei nostri pezzi dal vivo, ho notato che senza quei cori i brani risultavano scarni. Quando abbiamo deciso di aggiungere i cori, il sound è migliorato. Se fossi un fan che assiste a un concerto, vorrei che quello che sento fosse migliore possibile. Ci sono band come i QUEEN che non possono fare ventiquattro voci dal vivo, come fanno su disco. Se volessi ottenere lo stesso effetto, dovresti usare qualche aiuto.
Ora, sarebbe giusto se una band usasse solo tracce pre-registrate? Ovviamente no. Io sono molto orgoglioso di quello che canto come voce solista ma cori e orchestrazioni…
La prima volta che facemmo il tour di ‘The Crimson Idol‘, fu senza orchestrazioni. Era ok, il sound era buono, come quando i THE WHO fecero ‘Live At Leeds‘. Quando però successivamente facemmo il tour del ventennale di ‘The Crimson Idol‘, aggiungemmo le orchestrazioni. Durante le prove ricordo che prima di allora non avevo mai sentito quei pezzi dal vivo con le orchestrazioni e mi venne la pelle d’oca. Per me così erano molto meglio e a me non interessa nulla di quello che dice la gente. Sono io stesso un fan e quello è esattamente ciò che vorrei sentire.
Sottolineo che se qualcuno prende in giro il pubblico, allora non sono d’accordo. Sei lì per fare un lavoro e quindi devi farlo, ma aggiungere qualcosa, non è certo sbagliato ed è quello che io stesso vorrei sentire”.

Il tour per il quarantennale degli W.A.S.P. passerà per l’Italia nelle seguenti due date:

12 maggio 2023 – TREZZO SULL’ADDA (MI), Live Club
13 maggio 2023 – PADOVA, Hall

Apertura porte ore 19:00
Inizio concerti ore 21:00

Prezzo del biglietto in prevendita: € 35,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: € 42,00

Biglietti disponibili su Ticketone e nei circuiti di vendita autorizzati.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.