WARDRUNA: guarda il lyric video del nuovo singolo “Skugge”

Pubblicato il 15/01/2021

I WARDRUNA pubblicheranno il nuovo album “Kvitravn” (corvo bianco) la prossima settimana, venerdì 22 gennaio, su Sony Music. Oggi la folk band norvegese condivide coi propri fan un nuovo singolo, “Skugge (Shadow)“, accompagnato da un lyric video prodotto da Ragnarok Film:

L’introduzione di “Skugge” ricorda la sottile maestosità di “Helvegen“, uno dei brani preferiti dai fan. Ogni traccia su “Kvitravn” trae ispirazione dalla filosofia, l’esoterismo, i miti nordici e da come antiche tradizioni definiscono la natura umana e la natura stessa.

Kvitravn” può essere preordinato nei vai formati e bundle su www.wardruna.com o a questo link: https://wardruna.lnk.to/Kvitravn_Album

La band ha reso disponibile sui principali servizi di streaming il nuovo singolo “Skugge (Shadow)“:

I WARDRUNA saranno in Italia questo autunno per un’unica ed esclusiva data domenica 14 novembre 2021 presso il Teatro Dal Verme di Milano. Biglietti disponibili a questo link: https://bit.ly/3nJvcT5

Lo JORVIK Viking Festival, il più grande festival vichingo europeo, ha recentemente annunciato la partecipazione dei WARDRUNA e di Einar Selvik come headliner dello speciale evento in streaming That Jorvik Viking Thing, ospitato dal 15 al 20 febbraio 2021 dal Jorvik Viking Centre di York.

Einar parlerà della sua musica accompagnata da dimostrazioni dei suoi strumenti tipici ed eseguirà alcuni brani dal vivo. I biglietti dell’evento sono disponibili a questi link:

Questi i precedenti singoli, “Andvevarljod (Song of the Spirit-weavers)” e “Kvitravn”:

Di seguito tracklist e artwork di “Kvitravn”:

1. Synkverv (Turn-sight)
2. Kvitravn (White Raven)
3. Skugge (Shadow)
4. Grá (Grey)
5. Fylgjutal (Speech of the Fetch)
6. Munin (Memory)
7. Kvit hjort (White Stag)
8. Viseveiding (Song-hunting)
9. Ni (Nine)
10. Vindavlarljod (Song of the wind-bred)
11. Andvevarljod (Song of the Spirit-weavers)

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.