WARDRUNA: il video del nuovo singolo “Grá”

Pubblicato il 21/02/2020

Comunicato stampa:

I WARDRUNA pubblicheranno il nuovo album “Kvitarn” il prossimo 5 giugno 2020 su Sony Music. Oggi la folk band norvegese, nota ai più per la partecipazione alla realizzazione della colonna sonora della serie TV “Vikings“, pubblica il primo singolo “Grá” con relativo video:

Di seguito il commento del mastermind Einar Selvik:
“Grá (grigio) è la nostra canzone per il lupo. Cerca di affrontare e riconoscere il costo e la responsabilità di far parte e non al di sopra della natura. Ancora una volta ci è stata data l’opportunità di andare in Finlandia e lavorare con un bellissimo lupo di nome Tihu e la sua custode.

Il video è stato girato dal nostro amico Tuukka Koski e il suo fantastico team a Koski Syväri.”

L’album è già disponibile per il preorder a questo link: https://wardruna.lnk.to/Kvitravn_Album.

Kvitravn“, letteralmente “corvo bianco”, riprende e prosegue musicalmente la trilogia di Runaljod, evidenziando una netta evoluzione del suono unico dei Wardruna. Per questo nuovo capitolo la band norvegese ha utilizzato un’ampia selezione di strumenti tradizionali e storici: la lira Kravik e la lira di Trossingen, la Tagelharp e la Sootharp, la cetra norvegese Langeleik, la crotta, corni di capra, il lur, sia di legno che di bronzo, flauti e il moraharpa.
Alla realizzazione di Kivtravn ha partecipato anche un collettivo di cantanti folkloristici guidati da Kirsten Bråten Berg, uno dei più noti portavoce della canzone tradizionale norvegese. Attraverso gli undici brani che compongono “Kvitravn” i Wardruna raccontano storie di stregoneria norrena, spiriti animaleschi, ombre, natura e animismo, della saggezza e dei significati di alcuni miti, di concetti spirituali appartenenti alla cultura norvegese e del rapporto tra saggi e canzoni.

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.