WATAIN: Erik Danielsson, “‘Lords Of Chaos’ non è certo un modo per conoscere il black metal”

Pubblicato il 16/01/2019

Il cantante dei WATAIN, Erik Danielsson, ha recentemente dichiarato quanto segue a Metal Wani circa il film “Lords Of Chaos” in uscita a febbraio e basato su MAYHEM, BURZUM e le vicende legate al black metal norvegese di inizio anni ’90:

“Ho visto il film e non è certo un modo per conoscere il black metal. E’ un film che parla di ragazzi che fanno un sacco di cose estreme e non credo che la gente, dopo averlo visto, avrà l’impressione di aver imparato molto circa il black metal. Non credo che conosceranno la storia dei MAYHEM e quello che hanno rappresentato. Credo che penseranno di aver visto un film veramente forte. Non sono preoccupato quindi dell’idea che si potrà fare il grande pubblico. Voglio dire, per come la penso io il danno derivante dal portare il black metal all’attenzione dei mass media, è stato fatto 15 anni fa. E’ una battaglia persa ormai. Il black metal vivrà sempre grazie a chi continua a suonarlo con dignità e rispetto e sono fiero di essere tra questi”.

Artista: Watain | Fotografo: Benedetta Gaiani | Data: 11 novembre 2018 | Venue: Live Music Club | Città: Trezzo sull’Adda (MI)

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.