WHATTAFUCK!?: ecco il nuovo singolo “Asakusa 2077”

Pubblicato il 16/07/2020

Comunicato stampa:

È disponibile da oggi in digital download e su tutte le piattaforme streaming, “Asakusa 2077“, il nuovo singolo dei WHATTAFUCK!? rilasciato per la nuova etichetta discografica B District Music, sezione 8. Il singolo anticipa il nuovo progetto discografico in uscita il prossimo autunno.

Digital download e streaming > https://pirames.lnk.to/Asakusa2077

“We’ll Meet Again
We’ll Meet Again
At the Same Traffic Light in Asakusa”

Asakusa 2077” è un inno dedicato a chi, soprattutto in questo periodo, ha passato giornate intere con gli occhi sognanti e le cuffie nelle orecchie cercando di “volare” altrove.
La musica ha diversi poteri sovrannaturali, tra cui quello di riuscire a farci viaggiare senza necessariamente prendere un aereo o un treno. L’invito dei WHATTAFUCK!? è quello di salire a bordo della loro prorompente immaginazione, mettersi comodi e volare con le ali della loro musica. Un viaggio dove non esistono limiti nè restrizioni e che vi porterà, anche solo per qualche istante, in un bel posto, quello preferito dai ragazzi pugliesi. Il posto dei desideri, dove qualche volta il sogno si realizza…

Un sound coinvolgente, immediato e attraente. “Asakusa 2077” è il risultato creativo della forte armonia tra Frak (voce), Nephil (chitarre), Tenchi (basso) e Jay (batteria).
Asakusa 2077” è stato registrato, mixato e masterizzato da Marco Fischetti presso i Death Star Studio di Cassano delle Murge (Bari).

www.facebook.com/wtf.on.the.grind/
www.instagram.com/whattafuck_band
www.youtube.com/WHATTAFUCKvideo

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.