XANDRIA: Philip Restmeier parla della separazione della band dalla cantante Dianne Van Giersbergen

Pubblicato il 27/11/2017

Loud TV ha recentemente intervistato il chitarrista degli XANDRIA Philip Restemeier (di seguito un video). Nel corso della chiacchierata, è stato chiesto a Restmeier di dare maggiori spiegazioni sulla difficile separazione della band dalla cantante Dianne Van Giersbergen:

“Penso che la ragione sia che abbiamo raggiunto un momento, nella vita della band, in cui le pressioni che sentivamo -che venissero da noi o dall’esterno, ad esempio dal management, o dall’etichetta, o dai promoter che ci chiedevano di suonare – sono diventate molto…be’, direi che è diventato molto stressante combinare queste cose con le nostre vite private. E’ qualcosa che ha colpito tutti noi. Naturalmente ci sono sempre argomenti sui quali non tutti nella band la pensano necessariamente allo stesso modo, quindi ci sono state delle discussioni, anche sul futuro stesso della band. E per quanto riguarda Dianne, si è giunti ad un punto in cui lei non poteva davvero più farcela. E quando ci ha detto che non sarebbe stata in grado di lavorare con la band per un periodo compreso tra i sei e i dodici mesi, abbiamo dovuto pensare qualcosa. Abbiamo dovuto cancellare ventidue concerti perché non c’era altra soluzione. E abbiamo provato a parlare con Dianne della possibilità di mantenere alcuni degli show in programma con una sostituta temporanea. E’ una cosa che abbiamo già fatto in passato – per esempio con Steven [Wussow, basso] o Gerit [Lamm, batterista]- ed è stata la cosa migliore per tutti. Sentivamo la necessità di tenere questi concerti, così abbiamo deciso di ingaggiare una cantante per sostituire Dianne temporaneamente. Ne abbiamo parlato con lei e il giorno dopo ha rilasciato quelle dichiarazioni che probabilmente la maggior parte di voi ha conosciuto attraverso Facebook.”

A proposito dell’attuale vocalist Aeva Maurelle (AEVERIUM), Restmeier ha confermato che la sua presenza è solo provvisoria, in quanto la cantante è già molto impegnata nei suoi progetti personali. La ricerca per una nuova frontwoman è rinviata al 2018.

 

 

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.