YNGWIE MALMSTEEN: i dettagli del nuovo album “Parabellum” e un pezzo in streaming

Pubblicato il 07/05/2021

YNGWIE MALMSTEEN pubblicherà il nuovo album, intitolato “Parabellum“, il 23 luglio 2021 per Mascot Label Group.

Preordini a questo indirizzo.

Il chitarrista dichiara:

“Con ogni album cerco sempre di spingermi oltre i confini e provo cose che sono più estreme di prima. Ma ciò che ha influito questa volta è che non sono potuto andare in tour a causa della pandemia. Ho passato molto più tempo in studio, sia per scrivere che per registrare. Per più di vent’anni sono stato sempre in tour, il che è fantastico, ma non ho avuto il lusso di passare molto tempo a lavorare a nuova musica. Questa volta improvvisamente mi sono trovato senza alcuna pressione su quel fronte e penso che l’album ne abbia beneficiato enormemente.”

Quattro pezzi includono anche il cantato ad opera di Malmsteen stesso:

“Mi piace ascoltare in macchina quello che ho registrato. A volte mi ritrovo a cantare su un pezzo che doveva essere uno strumentale. È in quel momento che mi rendo conto che quella canzone ha bisogno della voce. Succede anche il contrario”.

Malmsteen aggiunge:

“Posso assicurarvi che, sebbene possa sembrare che ci siano delle tastiere, tutto è stato fatto da me alla chitarra. Anche quella che suona come un’introduzione al piano di ‘Wolves At The Door‘, il brano di apertura, è stata suonata alla chitarra”.

Ecco il pezzo “Wolves At The Door“, il quale contiene anche un tributo al grande violinista e compositore Paganini:

La tracklist di “Parabellum” e la copertina disegnata da David Benegas:

01. Wolves At The Door
02. Presto Vivace in C# Minor
03. Relentless Fury
04. (Si Vis Pacem) Parabellum
05. Eternal Bliss
06. Toccata
07. God Particle
08. Magic Bullet
09. (Fight) The Good Fight
10. Sea Of Tranquility

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.