ZAKK WYLDE: “Il riff di ‘I Don’t Want To Change the World’ di OZZY nacque da uno scherzo”

Pubblicato il 27/12/2021

Zakk Wylde in una recente intervista rilasciata a Guitar World ha parlato di come è nato il riff di “I Don’t Want To Change the World“, pezzo presente sull’album “No More Tears” (1991) di OZZY OSBOURNE:

“Stavamo jammando e ricordo che suonavo il riff e poi mi fermavo e dicevamo qualcosa nel microfono come ‘How not to ever get a date’ o ‘I have no job and I live with my parents’ e poi riprendevo con il riff. Eravamo lì seduti sul pavimento e morivamo dal ridere dicendo quelle cose a caso tra un riff e l’altro. A quel punto entrò Ozzy e chiese: ‘Cosa è?’ e io gli risposi: ‘A cosa ti riferisci?’ e lui: ‘A quello che stavi suonando, a quel riff’. A quel punto gli dissi: ‘Nulla, stavamo solo scherzando…’ e lui rispose: ‘Useremo quel riff’. Poi sapete tutti come è andata, quel pezzo ha vinto un Grammy“.

PROSSIMI CONCERTI

0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.