LITA FORD – Time Capsule

Pubblicato il 04/08/2016 da
voto
7.0
  • Band: LITA FORD
  • Durata: 00:49:25
  • Disponibile dal: 15/04/2016
  • Etichetta: SPV Records
  • Distributore: Audioglobe

Forse insoddisfatta dalla qualità delle sue ultime release in studio, la regina dell’hard rock americano Lita Ford gioca la carta nostalgia e dal baule dei ricordi situato in una polverosa soffitta, la cantante tira fuori una manciata di inediti risalenti agli anni d’oro e fino ad ora mai completati. Una volta ultimate queste antiche canzoni, insieme ad un gruppo di amici famosi come Billy Sheenan (Mr. Big), Jeff Scott Soto (Malmsteen, Journey, Trans Siberian Orchestra), Dave Navarro e Gene Simmons dei Kiss, viene pubblicato il nuovo “Time Capsule”.  Una intro francamente inutile lascia presto spazio a “Where Will I find My Heart Tonight”, una ballad hard rock in cui Lita duetta con Jeff Scott Soto in un tripudio di clichè degni degli anni Ottanta più patinati: dai riff alle melodie ai coretti, sembra di essere tornati negli States quando MTV passava in onda centinaia di video rock. Della stessa pasta la successiva “Killing Kind”, altro pezzo ultra melodico, radiofonico e catchy allo sfinimento, ma che comunque si rivela di buona qualità. Qui tra gli ospiti segnaliamo Dave Navarro, Robin Zander e Rick Nielsen dei Cheap Trick. Altra ballatona in arrivo con “War Of The Angels” dove Lita dà il meglio con la sua voce insieme ad una toccante chitarra acustica. Su “Black Leather Heart” e “Rotten To The Core” la Ford suona i pezzi più hard rock e incazzati del disco, la grinta della bionda leonessa non si è mai attenuata in tutti questi anni di carriera. Discretamente riuscita anche la cover strumentale di “Little Wing” di Jimi Hendrix, nessuno griderà al miracolo, ma di certo il pezzo verrà apprezzato. “Time Capsule”, proprio come suggerisce il titolo, è un vero viaggio indietro nel tempo e, a conti fatti, Lita Ford dovrebbe puntare su questo tipo di sonorità perché le sue ultime release non possono minimamente competere con il suo gusto nello scrivere delle piccole gemme di classic hard rock vecchia scuola. Un disco da ascoltare sicuramente, soprattutto per i fan storici della bella Lita.

TRACKLIST

  1. Intro
  2. Where Will I Find My Heart Tonight
  3. Killing Kind
  4. War Of The Angels
  5. Black Leather Heart
  6. Rotten To The Core
  7. Little Wing
  8. On The Fast Track
  9. King Of The Wild Wind
  10. Mr. Corruption
  11. Anything For The Thrill
0 commenti
I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di Metalitalia.com e dei moderatori eccetto i commenti inseriti dagli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di Metalitalia.com hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di Metalitalia.com invita ad un uso costruttivo dei commenti.